News

Brignano nei Teatri

Prosegue da Gennaio il percorso teatrale di Enrico Brignano, che fino al 27 Marzo continuerà ad esibirsi al Teatro Sistina di Roma per poi spostarsi a Napoli, Montecatini e Milano, per ora con un buon successo e ottimo apprezzamento di pubblico.

Il comico romano ha attraversato vari fasi nella sua carriera: inizialmente attore prevalentemente da grande schermo, ha recitato nei primi anni 2000 nella serie tv Un Medico in Famiglia, e successivamente in “Si fa presto a dire amore” e “South Kensington”, a fianco di Rupert Everett.

Ma la sua vera vocazione è il teatro, e abbandona presto la cinepresa per concentrarsi sul palco.

Dopo i successi di Rugantino, in Italia, e dell’esibizione newyorkese a Broadway, Brignano torna con uno spettacolo incentrato sull’odi et amo con la tecnologia, croce e delizia della realtà moderna.

Tutto lo spettacolo gioca sull’ambiguità dell’influenza della tecnologia nel contesto della quotidianità: in modo divertente e scanzonato si interroga sulla necessità di guardare al futuro senza scordare il passato, ma sempre con un occhio attento alle contraddizioni più o meno serie di ogni epoca e usanza storica.

Il palco è adibito in modo consono allo spettacolo, con una scenografia che ricalca l’utilizzo della tecnologia, un sistema di luci ad hoc, e un contorno di musica e presenze sceniche virtuali che accompagneranno Brignano in ogni momento dell’esibizione.

 

Di seguito tutte le date:

 

Dal 27 gennaio al 29 marzo Roma, Teatro Sistina

7 aprile Napoli, Teatro Augusteo

9 e 10 aprile Montecatini (Pt), Teatro Verdi

Dal 14 al 19 aprile Milano, Teatro degli Arcimboldi

 

Biglietti disponibili qui!

Leave a comment

Your email address will not be published.


*