News

Spandau Ballet Bis

Spandau è il nome tedesco di un quartiere di Berlino, tristemente resosi famoso nel corso della seconda guerra mondiale. Non si sa se la band anglosassone abbia scelto il suo nome in memoria dei cadaveri trivellati con le mitragliatrici di Spandau, o per il “ballo” dei cadaveri impiccati a Norimberga, poco a sud della prigione di Spandau.

In ogni caso, non un nome leggero da portarsi sulle spalle, quello degli Spandau Ballet. Oltretutto, quasi stona con lo stile musicale del gruppo, sempre delicato e raffinato. La band inglese si destreggia con padronanza tra generi che scivolano dal pop al new wave.

Spesso definiti new romantic, nella loro musica si evidenzia una certa propensione al rock, o meglio al pop rock, con una buona dose di sinthpop e funk, specialmente nei primi periodi.

La formazione degli Spands è sempre stata la stessa: il quintetto è composto dalla voce di Tony Hadley, la batteria di Keeble, il sassofono di Steve Norman, e specialmente da chitarra e basso dei fratelli Gary e Martin Kemp. Alla fine degli anni ’80 il gruppo si divise per incomprensioni, e i fratelli Kemp, proprietari del nome Spandau Ballet, si diedero al cinema come attori di gangster movie, B Movie, e spettacoli per il piccolo spermo.

I tre membri superstiti hanno continuato a suonare come un trio finché, a gran sorpresa, nel 2009 la band annunciò la reunion, pubblicando dopo esattamente vent’anni un nuovo album, Once More. L’album contiene un riarrangiamento dei vecchi più grandi successi, più due brani inediti, tra cui l’omonimo Once More. Oggi gli Spandau Ballet sono al lavoro su un nuovo album e hanno ripreso a esibirsi con enorme successo in tutta Europa.

Il Soul Boys of the Western World Tour ha già registrato il sold out in Italia nelle precedenti tappe di Milano, Padova, Firenze, Torino e Roma, e la seconda parte del Tour prenderà a forma tra Luglio e Agosto.

Una finestra dei migliori anni ’80 ai giorni nostri.

 

Gli appuntamenti:

 

6 luglio Verona, Arena

14 luglio Roma, Auditorium Parco della Musica – Luglio Suona Bene

16 luglio Taormina, Teatro Antico

8 agosto Lignano Sabbiadoro, Arena Alpe Adria

9 agosto Torre del Lago, Gran Teatro all’aperto G.Puccini

10 agosto Cattolica (Rn), Arena della Regina

 

I biglietti stanno per finire.

Acquista ora il tuo tramite Eventa!

 

Ti è piaciuto l’articolo? Lascia un commento!

5 Comments on Spandau Ballet Bis

  1. Ricordo ancora le sfide tra fan spandau e fan dei Duran. Che tempi, grandi band entrambe, anche se ero uno dei Duran li ho sempre ascolati con passione, (anche se non potevo dirlo in giro, Scherzo!!!!). ciao

  2. Marco Murgia77 // June 8, 2015 at 1:54 pm // Reply

    Concordo con voi, la sgfida era uguale a quella punk/paninari. Talvolta ci scappavano le botte. Mio fratello all’epoca era stato sospeso perchè aveva dato un cazzotto a un fan degli Spandau che aveva detto che Simon le Bon non sapeva cantare. Sembra preistoria!

  3. Male-dizione // June 9, 2015 at 1:18 pm // Reply

    Mai piaciuti, parteggio ancora per i Duran

Leave a comment

Your email address will not be published.


*