News

Placebo in tour con “20 years”. Scopri i concerti 2016

20 years 2016 brian molko

I Placebo torneranno in Italia il prossimo 15 novembre con il tour “20 years” durante il quale suoneranno un Greatest Hits dei pezzi più importanti della loro carriera.

I Placebo sono una gruppo inglese diventata molto famoso negli anni ’90, formato da Brian Molko con timbro vocale e bellezza inconfondibili e da Stefan Osdal al basso, chitarra e tastiere. I Placebo hanno sempre sperimentato un’incontenibile e indefinibile varietà di generi all’interno del repertorio spaziando dal glam al britpop, dall’elettronica al punk, sempre con un tocco personale e mai banale.  La band è nata da un incontro casuale tra Brian e Steve Hewitt che una sera rimase impressionato dall’esibizione di Molko in un locale e gli chiese di formare una band mentre alla batterisi sono alternati Steve Hewitt, Robert Schultzberg e poi nuovamente Hewitt. Tra le principali influenze della band ci sono i The Cure, gli Smiths e David Bowie. Dopo il lancio del loro primo disco il Duca Bianco  si accorse di loro prendendoli sotto la sua ala  e portandoli con se in tour.

Loud Like Love e live su youtube

Nel settembre 2013 i Placebo hanno pubblicato il loro settimo disco, Loud Like Love che è stato presentato ai fans in anteprima con un digital show su trasmesso in diretta dagli studi londinesi di Youtube. Lo show, oltre una performance Live conteneva interviste esclusive e contenuti inediti curati dalla band. Risale al 2015 il loro MTV Unplugged.

Placebo concerti 2016 “20 years”

La band di Brian Molko farà tappa in Italia a breve:  il loro tour 2016 “20 years” inizierà il 13 ottobre in Danimarca per concludersi il 15 dicembre in Gran Bretagna. I Placebo saranno al Mediolanum Forum di Assago il 15 novembre. I biglietti si possono acquistare dal 18 marzo alle ore 10,00 su Ticketone. Sulla sua pagina Facebook Brian Molko ha anticipato che in scaletta saranno inclusi anche brani che non ama suonare in pubblico ovvero quelli più famosi e commerciali. Ha poi dichiarato che non avrebbe senso escluderli da un tour celebrativo per i 20 anni di carriera, ritenendo il compleanno della band la migliore occasione possibile per suonare anche i pezzi più commerciali.

Acquista il tuo biglietto QUI!

 

Leave a comment

Your email address will not be published.


*