News

Muse, Drones Tour 2015

Sta rapidamente scalando le vette delle classifiche il singolo Dead inside dei Muse, secondo estratto del disco Drones in uscita a giugno.

Muse Drones Tour 2015

I Muse non li ho mai seguiti con attenzione sino all’uscita del nuovo singolo dead inside che mi è piaciuto parecchio così come il primo, Psycho. Forse è arrivato il momento di approfondire…

I Muse, ecelttica band britannica stanno facendo parlare di se con il primo estratto dal nuovo disco, Dead Inside in cui a batteria elettronica unita alle graffianti sferzate elettriche e ai sintetizzatori dà al pezzo una bella carica.Il disco è composto da 12 tracce di cui l’apripista è Dead Inside. Il pezzo mi ricorda qualcosa degli U2 e di Bowie negli anni 80′ senza essere una copia e devo dire che fila benissimo e si presenta come un ulteriore passo in avanti della band.

Il mondo è dominato da droni che utilizano altri droni per trasformarci tutti in droni.

Così Mattew Bellamy ha giustificato la scelta  del titolo del disco. Ha poi continuato a spiegarne il significato concentrandosi sulla remissione dei popoli ai potenti.

Il disco si concentra sul viaggio che gli esseri umani percorrono per diventare droni, partendo dalla perdita della speranza all’indottrinamento sino alla sottomissione agli oppressori.

dead inside MuseLa tematica affrontata nel disco è perfettamente in linea con i precedenti in cui apocalisse, alieni e politica sono le ispirazioni principali. Dal punto di vista puramente sonoro, nel corso della loro carriera i Muse hanno sperimentato molti sound, partendo dalla concezione classica chitarra, basso  e batteria per poi avvalersi di sintetizzatori, drum machines, effetti e orchestre evolvendosi continuamente.

Il tour

Il primo mini tour promozionale si è svolto nella loro patria d’origine, l’Inghilterra, dal 15 al 23 marzo in cui hanno eseguito Psycho, Dead Inside e Reapers. Il resto della tournée riprenderà il 29 Maggio in Germania e prevede un’unica data italiana al Rock in Roma il 18 Luglio.

Puoi ancora trovare qui i biglietti per il Drones Tour dei Muse 

2 Comments on Muse, Drones Tour 2015

  1. Chiara Magni // April 9, 2015 at 1:09 pm // Reply

    Visti a Roma 3 anni fa. Bel tempo tutto il giorno poi una pioggia durante il concerto.. però era davvero bellissimo. Penso riandrò a vederli. Tra a’ltro questi video sono bellissimi!

    • Martina Saiu // April 9, 2015 at 1:23 pm // Reply

      Chiara devono avere proprio un suono da paura!
      Fai bene a replicare.. Buon concerto!
      Saluti
      martina

Leave a comment

Your email address will not be published.


*