News

Morrissey arriva in Italia per un’unica data a Napoli

Morrissey The Smiths

Morrissey, celebre frontman degli Smiths, arriverà in Italia per un’unica tappa a Napoli il prossimo 7 ottobre.

Recentemente l’artista è stato ricoverato più volte a causa di un tumore ma ultimamente è comparso sui giornali anche per altri motivi, l’ultimo in ordine di tempo è stata la sua dichiarazione in un’intervista condotta da Larry King durante il programma televisivo ‘Larry King Now’ in cui ha definito Obama “bianco dentro”.

Giunto al successo negli anni ’80 con gli Smiths, Morrissey iniziò la sua brillante carriera solista nel 1987. Considerato un genio è stato inserito dal Rolling Stone tra i 100 cantanti più importanti di sempre. L’artista ha dichiarato che prima di diventare famoso ha condotto un’ adolescenza solitaria che lo ha spinto verso la lettura e soprattutto la scrittura.

Potevo anche non mettere piede fuori casa per tre settimane. James Dean e Oscar Wilde erano gli unici due compagni che ho avuto nella mia adolescenza. Ogni rima scritta da Wilde mi colpiva enormemente ed ero anche terribilmente affascinato dallo stile di vita di Dean. Era quasi come se conoscessi queste persone molto intimamente, grazie a loro avevo un bel rifugio dalla sciatta quotidianità.*

Dopo aver fatto il commesso in un negozio di dischi la passione per musica lo ha portato a scrivere per alcune riviste come il Melody Maker e il NME in cui recensiva i dischi e alla fine degli anni ’70  a diventare il cantante di alcune band. Nello stesso periodo ha scritto due libri, New York Dolls nel 1981 e James Dean Is Not Dead nel 1983. Nel 1982 il fatale incontro con John Marr portò alla nascita dei The Smiths per i quali, ovviamente, Morrissey si occupava dei testi.  Nel 1984 la band pubblicò il primo album, il resto è storia. Pezzi come  Bigmouth Strikes Again sono tutt’oggi considerati pietre miliari della musica. L’avventura solista è iniziata nel 1988 e ed è stata caratterizzata da lunghi tour e album apprezzatissimi da critica e pubblico. Nonostante i problemi di salute, Morrissey ha dichiarato di non voler smettere di suonare, anzi al momento è a lavoro per un nuovo album.

Le sue composizioni caratterizzate dall’eleganza e dai testi sempre coinvolgenti continuano a renderlo uno degli artisti più apprezzati. Il concerto di Napoli il 7 ottobre sarà nel breve periodo l’unica occasione di vederlo live nel nostro Paese, è possibile che l’artista inglese suoni anche alcuni pezzi estratti dall’album in lavorazione.

L’artista ha aggiunto una data il giorno seguente a Cesena, sono disponibili ancora i biglietti. 

Puoi acquistare il tuo biglietto qui!  

Buon divertimento

*Rolling Stone

2 Comments on Morrissey arriva in Italia per un’unica data a Napoli

  1. Morrissey è un mito e non c’è nulla da fare, gli anni passano, tutti invecchiamo ma lui rimane il TOP!

  2. Non vedo l’ora, ho appena preso il biglietto. Sarà l’evento dell’anno e il 7 ottobre è anche il mio compleanno!

1 Trackbacks & Pingbacks

  1. Scopri la Top 10 dei concerti autunnali 2016 in Italia -

Leave a comment

Your email address will not be published.


*