News

Vacanze ed eventi in aumento per tutto il 2016

estate 2016 vacanze

Noi di Eventa, siamo da sempre impegnati nella promozione degli eventi, dello sport e della cultura e siamo lieti di scoprire che in base a una recentissima ricerca per tutta la durata del 2016, è previsto un incremento del turismo e delle attività culturali e ricreative organizzate in tutta Italia.

Il ritorno alla dimensione vacanze è una tendenza in crescita nel 2016. Quest’anno si sta verificando un aumento considerevole delle attività culturali e turistiche proposte in Italia, non solo nelle città d’arte e balneari ma anche in montagna e nei centri più piccoli. Secondo una recente indagine è previsto che questa estate si metteranno in viaggio il 69% degli italiani che corrispondono a un aumento del 9% di vacanzieri rispetto a quelli dello scorso anno.

La ricerca di cui sopra è stata effettuata dalla Swg-Confesercenti in relazione ai programmi per le vacanze estive dei cittadini italiani per l’anno 2016. Chi sceglierà di stare a casa lo farà principalmente per motivi economici usufruendo delle occasioni di svago organizzate nella propria città e nei comuni limitrofi. Anche i momenti ricreativi per chi rimane in città (come mostre, concerti, cinema ed eventi eno-gastronomici), secondo un’altra indagine i cui dati non sono ancora stati ufficializzati, sono in crescita rispetto a quelli proposti lo scorso anno. A questo proposito è possibile trovare sul nostro sito e sull’applicazione, moltissimi eventi organizzati in tutti i comuni d’Italia, in modo da organizzare al meglio il proprio tempo libero.

Ritornando alle vacanze e all’indagine condotta dalla Swg-Confesercenti, un dato interessante della statistica, rivela che le mete entro i confini italiani sono ancora le favorite dal 76% dei vacanzieri che sceglieranno prevalentemente località balneari (60%) seguite a ruota dalle città d’arte (10%) e dalle località di montagna (10%). I dati, soprattutto in relazione agli ultimi 5 anni, dimostrano una netta voglia di riappropriarsi del proprio tempo libero anche con semplici mordi e fuggi anche se la durata media del viaggio sarà compresa tra 7 e 13 giorni per il 19% dei vacanzieri.

Per maggiori dettagli vi rimandiamo al sito della Confesercenti

Leave a comment

Your email address will not be published.


*