News

Mudec – Mondi a Milano

Il 26 Marzo a Milano ha aperto i battenti il nuovissimo Museo delle Culture di Milano (MUDEC), nato sulle ceneri di un complesso industriale acquisito nello scorso ventennio dal comune. L’ex fabbrica Ansaldo è stata completamente rivisitata e trasformata in un gioiello architettonico imponente che va ad arricchire il bagaglio culturale del capoluogo lombardo, già casa di un patrimonio museale con pochi rivali in Italia.
Il MUDEC ha già un obiettivo ben definito, ovvero quello di rappresentare ed esporre la ricchezza della multiculturalità: un progetto complesso e preciso, al momento unico in Italia, con l’ambizione di affermare sempre più Milano come polo di riferimento per l’interculturalità in Europa.
L’operazione di cosiddetta “archeologia industriale” sarà gestita con una formula innovativa a metà tra il comune e il gruppo 24 Ore Cultura, attivissimo sul piano dell’arte e dei media. Lo spazio interno della struttura, spettacolare, sarà diviso tra spazio espositivo, design store e aree dedicate a target diversi, tra bookshop e progetti educativi e ricreativi.
Giusto pochi giorni fa, il 19 Luglio, si è conclusa una delle due mostre d’inaugurazione del MUDEC, l’esposizione intitolata Mondi a Milano (1874-1940).
La mostra è stata una vera e propria dichiarazione d’intenti. In essa sono stati ricostruiti ambienti e manifatture appartenenti a culture geograficamente tra le più disparate, e analizzate nel loro rapporto con la storia di Milano. Dipinti ma anche stampe, grafiche, manufatti, fotografie, per raccontare come il passato e il presente si sono intrecciati con la vita milanese, influenzandone la storia e l’evoluzione espressiva, sociale e artistica.
Mondi a Milano è stata legata in modo stretto all’Expo di quest’anno, ed è proprio da tale tema a partire. In mostra infatti è stato ripercorso il cammino delle precedenti esposizioni universali, e di altre esposizioni come le Biennali e le Triennali di inizio secolo, tra ‘800 e ‘900. Si offre in questo modo di indagare come queste hanno influenzato e modificato il gusto e gli stili europei specie negli anni ’20 e’30, e di come Milano abbia assorbito un qualcosa da tutte le culture fino a diventare la capitale della moda e del design che oggi conosciamo.
Terminata Mondi a Milano, in attesa dell’allestimento permanente del museo che partirà nel prossimo autunno, resta ancora fino al 30 Agosto la splendida esposizione Africa. La Terra degli Spiriti, di cui vi abbiamo già parlato qui.

Puoi acquistare un biglietto per Africa. La Terra degli Spiriti tramite Eventa!

Ti è piaciuto l’articolo? Lascia un commento!

1 Trackbacks & Pingbacks

  1. Ieri Oggi Milano

Leave a comment

Your email address will not be published.


*