News

Helmut Newton. Fotografie in mostra a Venezia

!NEWTON-H 4365-8

Helmut Newton è arrivato a Venezia lo scorso 7 aprile con una mostra fotografica di circa 200 scatti, facenti parte dei primi leggendari volumi pubblicati dal fotografo berlinese e rimarrà aperta sino al 7 agosto 2016.

White Women è un volume del 1976 in cui Newton applica il concetto di fashion al nudo creando un contrasto che ha radicalmente cambiato la concezione della fotografia artistica e quella di moda. I suoi scatti, da un certo punto di vista pioneristici, sono infatti, stati testimoni dell’emancipazione femminile occidentale della seconda metà del Novecento.

Sleepless Nights è un book fotografico del 1979 e come in White Women il tema centrale è la donna, il suo corpo e gli abiti che indossa. All’interno del prezioso volume sono collezionati scatti che Helmut ha fatto per vari magazine come Vogue che lo hanno consacrato ad Icona della Fashion photography.

Big Nudes è una raccolta del 1981 e ha portato la sua fama a uno stadio successivo che lo mette in cima ai grandi artisti del XX secolo. In questo Book le donne sono ritratte sempre fuori dallo studio in atteggiamenti sensuali, attribuendo alla fotografia di moda il ruolo di oggetto d’Arte. I ritratti celano interesse per la società e le sue contraddizioni in cui l’eleganza lascia intuire anche qualcos’altro; in ogni scatto la realtà va oltre la fotografia.

I tre volumi curati da Helmut Newton in persona sono considerati capisaldi dell’Arte e della moda. Nata da un’idea della vedova del fotografo tedesco, June Newton, la mostra è approdata lo scorso 7 aprile alla Casa dei tre Oci di Venezia ed è curata da Matthias Harder e Denis Curti, in collaborazione con la fondazione Helmut Newton. Sarà possibile visitare la mostra sino al 7 agosto 2016.

Acquista il tuo biglietto QUI!

Leave a comment

Your email address will not be published.


*