News

Franco Fontana, Full Color

La sua apparirebbe quasi una mostra di quadri, a un occhio poco attento. L’uso del colore è acceso, a tratti schematici, dove gli spazi sembrano quadrati di Mondrian, e le atmosfere paesaggistiche estrapolate da quadri di Hopper, mentre le architetture (in genere solo diverse aree di colore) sembrano surreali come quelle di De Chirico.

Poi guardi meglio e scopri che no, quelli di Franco Fontana non sono quadri, e che lui non è un pittore contemporaneo, ma un fotografo che stende i colori su pellicola, la sua personalissima tela.

Franco Fontana è difatti fotografo, con una produzione e una fama senza confini. Modenese del 1933, comincia a fotografare a livello amatoriale sulla soglia dei trent’anni, e si butta nel mondo dell’astrattismo che in fotografia era tradizionalmente presidiato dal bianco e nero. In una manciata d’anni arriva a esporre alla Biennale del colore di Venezia, poi a Torino, e proprio a Modena. Oggi vanta circa 400 esposizioni, e le sue opere si trovano in tutti i maggiori musei del mondo, dalla Cina agli Stati Uniti, passando per tutta l’Europa. Nella sua carriera ha sperimentato mille campi e mille temi, e una settantina di libri sono stati scritti su di lui, editi nei più svariati paesi dei cinque continenti.

Il 16 Giugno è cominciata a Pescara Full Color, la mostra che espone oltre 130 scatti di Fontana e che rimarrà aperta fino al 6 Settembre. Il tema dell’esposizione è intuibile e si focalizza sulla ricerca estrema del colore, che delinea i contorni delle figure reinterpretandole e lanciandole nella dimensione dell’astrazione.

I colori, accesissimi, rimodellano la natura in immagini impossibili, dando connotati umani ai paesaggi e reinterpretando i soggetti umani in ombre antropomorfe. Una mostra imperdibile per ogni amante della fotografia.

Franco Fontana è ad oggi il più celebre e importante fotografo italiano vivente. Il suo cognome è lo stesso di un altro tra gli artisti italiani più rilevanti del ‘900, celebre per i suoi tagli sulla tela, e la locandina di Full Color è proprio un taglio nero che divide il cielo azzurro da un campo giallo.

Corsi e ricorsi storici.

 

Acquista ora il tuo biglietto!

Ti è piaciuto l’articolo? Lascia un commento!

4 Comments on Franco Fontana, Full Color

  1. Bellissimo articolo per un grande Maestro. Dite bene quando paragonate i suoi lavori a quelli di Mondriain, Hopper e tutti gli altri!

  2. Uhhhhh, che meraviglia!

  3. stupendo artista, quasi surreale.

1 Trackbacks & Pingbacks

  1. Giovanni Giannarelli "Stand by Jazz" in mostra a Massa Marittima -

Leave a comment

Your email address will not be published.


*